Corso 3 - Prerequisiti dell'apprendimento

Corso 3: "Il Metodo spazio-temporale Terzi: dal corpo alla mente. I prerequisiti dell'apprendimento"

Il Corso, di tipo teorico-pratico, è rivolto ad operatori della Scuola dell’Infanzia e Primaria (insegnanti curricolari e di sostegno, educatori), a psicomotricisti, psicologi, logopedisti e ai genitori che vogliano approfondire tematiche relative ai processi cognitivi dei bambini in età prescolare e scolare. Il Metodo Terzi organizza, nello specifico, il pensiero analogico-spaziale, cioè quella modalità di pensiero poco esercitata nella scuola che utilizza le immagini mentali e, integrato con il pensiero logico-verbale, è fondamentale per sostenere corretti processi di apprendimento.

La parte iniziale del Corso permette di sperimentare gli esercizi senso-motori elementari finalizzati:

- alla organizzazione dello Spazio Personale, Peripersonale ed Extrapersonale  

- alla loro graduale integrazione per la creazione consapevole delle immagini mentali di tipo propriocettivo e visuospaziale 

- alla verifica del loro sviluppo attraverso l’analisi di appropriate rappresentazioni che si restituiscono dopo ciascun esercizio

- all'organizzazione temporale, con particolare riferimento all'organizzazione ritmica motoria e deambulatoria.

Successivamente gli stessi esercizi vengono riproposti già inseriti in unità didattiche da proporre ai bambini della Scuola dell’Infanzia e Primaria, anche attraverso l’istituzione di laboratori spazio-temporali. Le unità didattiche sono relative:

- all’organizzazione e alla rappresentazione dello schema corporeo di tipo percettivo

- all’organizzazione e alla rappresentazione dello spazio extrapersonale

- all’acquisizione dei prerequisiti della matematica e della letto-scrittura.

In ciascuna unità, oltre agli obiettivi generali e specifici, ai contenuti e ai materiali necessari, vengono indicate le strategie relazionali e comunicative di tipo non verbale da privilegiare per poter gestire il gruppo e le attività di gioco collettive, di coppia, individuali proposte. In questo modo i corsisti possono programmare più facilmente gli interventi metodologici didattici. Inoltre, per aiutare i corsisti a valutare il livello di elaborazione mentale dei bambini, vengono prese in esame alcune “risposte-tipo e le strategie individualizzate da usare per il superamento delle difficoltà. 

 

Docente

Responsabile scientifica: Marenzi Adriana

Docente titolare: Marenzi Adriana

Docente sostituta: Ceschia Paola

Calendario 

9-10-23-24 Febbraio 2019

9 Marzo 2019

Orario: Sabato 9.00-13.00; 14.00-18.00 - Domenica 9.00-13.00; 14.00-18.00 

4 maggio 2019
Orario da definirsi con i corsisti

Sede

Associazione Stefania - Via Fabio Filzi, 2 Lissone (MB)

 

Per associarti Clicca qui!